le Terme dell’Emilia Romagna scelgono di tutelare l’ambiente e di non sprecare energia

aenergia

 

Il COTER, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna, sensibile alle tematiche ambientali, ha avviato una collaborazione con PROTESA – Gruppo Sacmi, ed Energifera, al fine di valutare all’ interno dei centri termali, la possibilità di ridurre i consumi di energia elettrica e gas, attraverso processi di efficienza energetiche che prevedono anche  l’installazione di impianti di cogenerazione.

 

 

Numerosi centri termali hanno già avviato l’installazione di impianti di cogenerazione, ed altri sono in attuale fase di verifica.

 

L’investimento economico favorisce  un uso appropriato delle risorse energetiche (elettriche e gas), con conseguente abbattimento di consumi ed emissioni, a favore di  un ambiente più pulito e sano!

 

apartner

Posted in salute e benessere, turismo e vacanze | Commenti disabilitati su le Terme dell’Emilia Romagna scelgono di tutelare l’ambiente e di non sprecare energia




Comments are Closed