Terme San Luca – Bologna

Terme San Luca 
 via Agucchi 4/2  
Angolo via Ponente Bologna BO

tel 051 382564-  fax 051 314151

www.maretermalebolognese.it
termesanluca@maretermalebolognese.it

 

Print This Page Print This Page

Acque Termali: Bicarbonato-solfato-calcica. 

Terme convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale : ASL INAIL 

Nel cuore della città di Bologna, inserite nel gruppo le Terme Felsinee, le Terme San Luca sono classificate al I° livello super e convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale per balneoterapia per artrosi e inalazioni.

 Oltre alle cure termali è presente una bella piscina e si possono effettuare trattamenti per rassodare i tessuti e l’adiposità localizzata. 

 Siamo nella città di Bologna e le Terme San Luca sono facilmente raggiungibili coi mezzi pubblici e rappresentano un punto di sintesi ideale tra i benefici dell’acqua termale e le meraviglie della città d’arte.

Soggiorni e Hotel
l’accoglienza alle Terme Felsinee è affidata agli hotel selezionati:

Best Western Hotel Maggiore –  tel 051.381634 www.hotel-maggiore.it

Best Western Hotel Re Enzo – tel 051. 523322 www.hotelreenzo.it

 

Cure Termali in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale:

felsi2

 

 

 

 

 

Bimbi in piscina termale:

le acque termali delle Terme San Luca  permettono l’accesso dei bimbi nelle piscine, a partire da 7 anni.

Pacchetti Benessere in promozione  

felsi3  

visualizza
i Pacchetti Benessere

Il Cibo: l’arte e la cultura nei piatti

 

“basta la passione, molta attenzione e l’avvezzarsi precisi: poi scegliete sempre per materia prima roba della più fine, ché questa vi farà figurare” Pellegrino Artusi.

igpbologna
Bologna la”dotta”,ma anche Bologna la”grassa”.
Le eccellenza del territorio, contrassegnati dal marchio  D.O.P e IGP della Provincia: Grana Padano, Salamini Italiani alla Cacciatora, Patata di Bologna DOP , Gran Suino Padano (è una DOP transitoria), Squacquerone di Romagna, Asparago Verde di Altedo, Marrone di Castel del Rio , Mortadella Bologna, Pera dell’Emilia-Romagna, Pesca e Nettarina di Romagna, Cipolla di Medicina IGP (è una IGP transitoria). 

Tratto da provincia di bologna agricoltura

Alle eccellenze DOP, si unisce la tradizione del buongusto con ghiotti primi e secondi piatti, come

i tortellini, le lasagne, il ragù alla bolognese, i passatelli, gli involtini alla bolognese. La regina degli affettati è la Mortadella!

I vini DOC e IgT della zona di Bologna che coi loro sapori e profumi accompagnano i piatti:

Albana di Romagna, Colli Bolognesi, Colli Bolognesi Classico Pignoletto, Colli di Imola, Reno, Sangiovese di Romagna (superiore), Trebbiano di Romagna, Romagna Albana Spumante, Bianco di Castelfranco Emilia, Rubicone, Sillaro o Bianco del Sillaro, Emilia o dell’Emilia.

I vini a Denominazione di Origine Controllata della provincia di Bologna sono controllati dalla provincia di Bologna. Tratto da www.cst.provincia.bologna.it