Riccione Terme

riccione1Riccione Terme
via Torino 4/16
47838 Riccione

tel 0541 602201  

www.riccioneterme.it
info@riccioneterme.it

 

  Print This Page Print This Page

 

Acque Termali: Solfurea-salsobromoiodica-magnesiaca

Terme convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale : ASL INAIL INPS

Le particolari acque termali sono il cuore pulsante di Riccione Terme. Si tratta infatti di Acque Solfuree, uniche sulla costa romagnola, armoniose nella loro combinazione di elementi (zolfo, bromo, iodio, magnesio) sono l’ideale per la prevenzione e la cura.

Riccione Terme rappresenta la continua ricerca e sinergia tra acqua termale e mezzi di cura, e utilizza  apparecchi di ultima generazione nel reparto inalatorio, pediatrico e nel reparto cure per la sordità rinogena, capaci di erogare prestazioni sempre più personalizzate.

Altra novità recentissima il nuovo percorso vascolare, che è una vera palestra acquatica per migliorare la circolazione e la tonicità delle gambe.

Un costante controllo medico accompagna tutti i cicli di cura: fanghi e bagni, idromassaggi, bagni dermatologici, cure inalatorie e per la sordità rinogena, cura idropinica e idrochinesiterapia, fisioterapia e terapia fisica.

 

Il Centro benessere Oasi Spa offre trattamenti estetici termali a base di acque e fanghi di Riccione Terme.

Il “Perle d’Acqua Park” e “la Spiaggia del Benessere” (zona 49) di Riccione Terme offrono relax e divertimento per tutta la famiglia

Soggiorni e Hotel
Accoglienza romagnola, innovazione e servizi moderni, siamo a Riccione, dove l’ospitalità è garantita da oltre 400 alberghi, appartamenti, camping, camere.

Molti hotel sono ubicati anche vicinissimi al Centro Termale, e tutti sono  specializzati nell’ospitalità e nell’accoglienza di famiglie, coppie e single.

L’Agenzia Salus per Aquam Tour di Riccione Terme è a diposizione per soddisfare le esigenze dei clienti termali.
Salus per Aquam Tour:  tel 0541 698189 spatour@riccioneterme.it

 

 

Cure Termali in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale

 

riccione2

 

Bimbi in piscina termale:

le acque termali di Riccione Terme permettono l’accesso dei bimbi nelle piscine a partire da 6 anni .

Pacchetti Benessere in promozione 

 

riccione4  

 

 

Visualizza Pacchetti Benessere

 

Vacanze e Turismo a Riccione

 riccione5 Riccione
Riccione è una località di mare che dalle sue origini è stata capace di anticipare ed interpretare i mutamenti economici, sociali e di costume della società italiana meritandosi l’indiscusso titolo di “cuore” delle vacanze estive. Una piccola realtà che facendo leva sulla dedizione al lavoro dei suoi cittadini (accoglienti ed ospitali con i turisti, testardi ed ostinati a migliorare ed aumentare l’offerta turistica e, soprattutto, grandi amanti del “vivere bene”) ha raggiunto la celebrità a livello nazionale ed internazionale; celebrità che, ogni anno, la rende la meta ideale per migliaia di turisti che vogliono vivere la vacanza ognuno secondo il proprio gusto e stile. E’ questo un altro segreto del successo di Riccione: essere un luogo accessibile a tutti (famiglie, single, giovani, adulti e anziani, uomini e donne, imprenditori, studenti ed operai), fruibile in diversi modi (di giorno o di notte, in spiaggia o facendo sport, ballando o riposandosi). Ma quello che più caratterizza Riccione è la sua capacità di intercettare le tendenze ed i cambiamenti restando, costantemente, un punto di riferimento.
Da non perdere
Riccione 
“la Perla verde”
Ampie spiagge sabbiose e sicure, aree verdi , isole pedonali, da visitare e da non perdere la passeggiate lungo l’elegante  viale Ceccarini, per i bimbi ma anche gli adulti i parchi acquatici e una gita fuori porta sui colli e l’entroterra.
Riccione e la spiaggia

La spiaggia di Riccione, la sua perfetta organizzazione, la professionalità e la simpatia dei suoi operatori sono famose nel mondo.
  135 stabilimenti offrono tutte le mattine lo spettacolo di una spiaggia nitida e ordinata, 41 postazioni di salvataggio vigilano sulla sicurezza dei turisti, all’ombra di circa 3.500 fra ombrelloni e tende ogni ospite vive il sogno d’una vacanza tanto attesa quanto appagante.
E poi le feste, gli spazi dedicati allo sport, i baby point e quant’altro l’immaginazione sogna e la realtà conferma. Più d’una spiaggia: la spiaggia di Riccione.

Riccione e i Parchi 
A Riccione è la città dei bambini, ma il divertimento è assicurato per tutti: i guizzi acrobatici dei delfini, gli scivoli e le onde giganti, il cinema a tre dimensioni nei più famosi Parchi tematici della Riviera: Acquafan, Oltremare, Perle d’Acqua Park, Beach Village, Indiana Golf, Ricciolandia…

Riccione e la moda
A Riccione si diventa più belli. Succede quando un luogo corrisponde alle attese, compresa quella di sbizzarrirsi in un acquisto che più originale non si può. Lo shopping a Riccione è un viaggio nel pianeta delle novità, è il fiore all’occhiello da mostrare al ritorno a casa.
Le boutique, famose per la qualità e l’originalità delle proposte, anticipano le mode, fanno tendenza.

Riccione e la vita notturna
La notte di Riccione è l’emozione di un ricordo indimenticabile.
Locali di ogni gusto, aperti fino a tutte le ore, offrono ai turisti il profumo dell’allegria e della mondanità. Le donne più belle, i ballerini più acrobatici, i locali alla moda, il look sfavillante della notte riccionese si fondono in un mix che non può essere raccontato, ma che riempie la memoria di coloro che almeno una volta vi si sono abbandonati.
Dopo l’aperitivo in uno dei 300 fra bar e pub della città, la musica e il divertimento diventano i compagni d’un viaggio inebriante. E’ la notte di Riccione.

Tratto da Riccione Assessorato al Turismo

 

 Itinerari nella Natura:
Oltre allo sfolgorio della costa, forse non tutti sanno che Riccione offre anche un suggestivo entroterra.
Comode e veloci escursioni regalano paesaggi mozzafiato, rocche e castelli ricchi di storia per rivivere le atmosfere e le gesta epiche dell’antica Signoria dei Malatesta, anche grazie al ricco calendario di appuntamenti folkloristici, sagre e feste paesane.
il Castello di Gradara
Resa immortale dalle amorose gesta di Paolo e Francesca di dantesca memoria, Gradara deve la sua fama alla meravigliosa Rocca che nel terzo week-end di luglio ospita la suggestiva rievocazione medievale “Seduzione al Castello”.
Mondaino
Gioiello del paese è la Piazza Maggiore con la sua struttura circolare incorniciata da un porticato neoclassico. Da visitare la Chiesa di S. Michele e il Monastero delle Clarisse e di S. Francesco. Evento clou dell’anno è il Palio del Daino (3a settimana di agosto) che ricrea accurate ambientazioni medievali.Montegridolfo
Tra i borghi medievali del riminese Montegridolfo offre atmosfere di altri tempi nel famoso Castello Malatestiano del 1300 e una preziosa tela del Cagnacci nella Chiesa di San Rocco. Molto caratteristica al Venerdì Santo è la pittoresca processione in costume. Da assaporare le numerose varietà di olio.San Giovanni in Marignano
In quello che fu il “granaio dei Malatesta” visitate l’ottocentesco Teatro Massari, la Chiesa di Santa Lucia e la Chiesa di San Pietro. Unica nel suo genere e densa di atmosfere magiche è la Festa delle Streghe, il 24 giugno, dedicata ai misteri delle tradizioni popolari.
 Tratto da  Riccione Assessorato al Turismo

 

Il Cibo: l’arte e la cultura nei piatti

 

“basta la passione, molta attenzione e l’avvezzarsi precisi: poi scegliete sempre per materia prima roba della più fine, ché questa vi farà figurare” Pellegrino Artusi.

mappa igp 2013 - riccioneLa famosa piadina, certificata IGP da novembre 2014 è il prodotto di eccellenza che col il suo gusto tipico accompagna tutti i piatti, e/ o può essere un  pasto completo, farcita con salumi, verdure e formaggi.

Si gustano poi i prodotti di eccellenza del territorio, contrassegnati dal marchio  D.O.P e IGP della Provincia di Rimini : Olio Extravergine delle Colline di Romagna,  Squacquerone di Romagna, Vitellone Bianco dell’Appennino centrale, Formaggio di Fossa,  Formaggio Squaquerone di Romagna.
Un  ruolo di primo piano è riservato al pesce fresco, da gustare sia nei brodetti che nei risotti, oltreché alla griglia. Poi tartufi, funghi  e miele che sono le prelibatezze della collina riminese.

I primi piatti sia con ragù di carne che di pesce sono proposti con tagliatelle e strozzapreti, gnocchi, ravioli e cappelletti.

Tratto da Riviera Rimini

I vini DOC e IgT dei colli di Rimini che coi loro sapori e profumi accompagnano i piatti:

Cabernet Savignon, Rosso, Rèbola, Biancame, Bianco, Sangiovese e non manca il Pagadebit.

I vini a Denominazione di Origine Controllata e IGP del territori, sono controllati e tutelati dalla provincia di Rimini.

Tratto da Colli di Rimini